Roma 23 marzo 2012: Formedil e Anima hanno organizzato nella giornata del 22 marzo  presso la sede di ANIMA – via Scarsellini 13 Milano la prima giornata di formazione specialistica per i formatori delle scuole edili impegnati nei corsi MICS Attrezzature.

La giornata di formazione specialistica ha  rappresentato un’ importante occasione per condividere con i formatori del sistema FORMEDIL l’esperienza e le competenze tecniche da sempre presenti nelle Associazioni Federate UCoMESA e AISEM.
Alla luce del recente Accordo della Conferenza Stato Regioni relativo alle modalità applicative del c.5 dell’art. 73 del D.Lgs 81/08 e in un contesto che vede sovente l’offerta di proposte di discutibile spessore tecnico e formativo, l’accordo tra ANIMA e FORMEDIL   testimonia la volontà di collegare la qualità e l’esperienza formativa nell’edilizia del sistema Formedil con chi, da sempre, rappresenta in Italia l’eccellenza e l’innovazione nell’ambito del macchinario e dei mezzi d’opera per il settore edile. Obiettivo fortemente condiviso sia da FORMEDIL che da ANIMA   è dunque l’avvio di percorsi formativi di qualità, tecnicamente validi e finalizzati a migliorare i modo effettivo e verificabile la preparazione professionale e le competenze prevenzionali degli operatori.
Con questa iniziativa ha preso il via la collaborazione prevista dal Protocollo d’intesa siglato lo scorso novembre tra   FORMEDIL e ANIMA finalizzato  ad allargare e migliorare l’offerta di formazione degli addetti al settore delle costruzioni, con particolare riguardo alla tutale e al miglioramento dei livelli di sicurezza dei lavoratori nell’esercizio e nella manutenzione ordinaria dei mezzi d’opera.
I contenuti formativi di questa prima giornata sono stati: apparecchi di sollevamento, carrelli elevatori con braccio telescopico, gru a torre.
Nelle altre giornate in programma saranno trattate anche con la collaborazione di associazioni non federate, ulteriori categorie del sollevamento, quali autogru e piattaforme, pompe per calcestruzzo, nonchè l’area tematica della conduzione di mezzi per il movimento terra.
Hanno preso parte all’iniziativa 70 formatori provenienti da 33 scuole edili di ogni parte d’Italia, impegnate nella realizzazione di attività formative MICS attrezzature.
Un eccellente risultato ed una esperienza formativa di alto livello, anche per il livello di qualità dei relatori messi a disposiszione da ANIMA.
Gli uffici del FORMEDIL invieranno alle scuole edili che ne faranno richiesta la documentazione didattica  presentata nel corso della giornata.

 
 
 
 
 

powered by YoYo comunicazione